CONTRIBUTI DAL 50% AL 70% A FONDO PERDUTO PER LA PARTECIPAZIONE DELLE PMI A FIERE INTERNAZIONALI IN LOMBARDIA

CCIAA PAVIA: 40% FONDO PERDUTO PER LO SVILUPPO AZIENDALE
25 Settembre 2019
MISE: BONUS PUBBLICITA 2019 – CREDITO D’IMPOSTA 75% PER INVESTIMENTI PUBBLICITARI
26 Settembre 2019
Tutte le notizie

CONTRIBUTI DAL 50% AL 70% A FONDO PERDUTO PER LA PARTECIPAZIONE DELLE PMI A FIERE INTERNAZIONALI IN LOMBARDIA

FINALITA’

Promuovere l’attrattività del “Sistema Lombardia” sui mercati globali creando occasioni di incontro tra imprenditori italiani ed esteri finalizzati ad attrarre investimenti e a promuovere accordi commerciali, attraverso il sostegno alla PARTECIPAZIONE DELLE PMI LOMBARDE A FIERE CON QUALIFICA INTERNAZIONALE CHE SI SVOLGONO IN LOMBARDIA

ENTITA’ DELL’AGEVOLAZIONE

Contributo 50% FONDO PERDUTO sulle spese ammissibili, fino a un massimo di € 15.000.

Sono ammessi progetti con spese uguali o superiori  a € 8.000.
L’intensità di aiuto massima concedibile è pari a:

  • 50% FONDO PERDUTO delle spese ammissibili, nel caso di partecipazione ad una sola fiera
  • 60% FONDO PERDUTO delle spese ammissibili, nel caso di partecipazione a due o più fiere, incluse diverse edizioni della stessa fiera
  • Premialità di +5%, in caso di micro impresa, come definita all’allegato 1 del Reg. UE n. 651/2014
  • Premialità di +5%, in caso di startup (impresa iscritta al Registro Imprese e attiva da non più di 24 mesi)

L’intensità di aiuto massima concedibile risulta pertanto pari all’70% A FONDO PERDUTO delle spese ammissibili

FONTE DI FINANZIAMENTO: POR FESR 2014-2020 

SPESE AMMISSIBILI

1. Costi per la partecipazione alla fiera, quali:

  • Affitto area espositiva
  • Quote di iscrizione, quote per servizi assicurativi e altri oneri obbligatori previsti dalla manifestazione
  • Allestimento stand
  • Allacciamenti (energia elettrica, acqua, internet, ecc.) e pulizia stand
  • Iscrizione al catalogo della manifestazione
  • Hostess e interpreti impiegati allo stand

2. Consulenze propedeutiche alla partecipazione alla fiera e consulenze per la gestione dei follow up (massimo 20% della voce di spesa 1), quali:

  • Progettazione dello stand
  • Ricerca partner e organizzazione di incontri in fiera
  • Consulenze relative a: contrattualistica con l’estero, dogane e fiscalità estera, pagamenti e trasporti internazionali

3. Costi di personale (riconosciuti in maniera forfettaria nella misura del 20% delle voci di spesa 1 e 2).
4. Costi generali (riconosciuti in maniera forfettaria nella misura del 7% delle voci di spesa 1, 2 e 3).

Sono ammissibili le spese sostenute a partire dalla data di pubblicazione del bando, ad eccezione di eventuali acconti per l’iscrizione e l’affitto dell’area espositiva (voci di spesa 1.a e 1.b), che sono ammissibili anche se sostenute in data antecedente alla pubblicazione del bando, purché riferite ad una manifestazione che si svolga nel periodo ammissibile sopra indicato.

SOGGETTI BENEFICIARI

Micro, Piccole e Medie Imprese in possesso dei seguenti requisiti:

  • Essere in regola con gli obblighi contributivi, come attestato dal Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC);

All’atto dell’erogazione del contributo, i soggetti beneficiari dovranno essere inoltre in possesso del seguente ulteriore requisito:

  • Avere almeno una sede operativa attiva in Lombardia.

SOGGETTI BENEFICIARI

  • È ammessa solo la partecipazione come espositore diretto, titolare dell’area espositiva. Non è ammessa la partecipazione come co-espositore o impresa rappresentata.
  • Sono ammissibili le fiere che abbiano data di inizio nel periodo compreso tra il 1 gennaio 2020 e il 31 dicembre 2021.
  • Sono ammissibili le spese per la partecipazione a fiere con qualifica internazionale, inserite nel calendario fieristico regionale approvato annualmente con decreto di Regione Lombardia, che si svolgano in Lombardia. Il termine ultimo per la realizzazione delle attività, il sostenimento delle spese e la rendicontazione da parte del beneficiario è il 28 febbraio 2022.
  • È ammessa la partecipazione ad una data fiera solo qualora l’impresa richiedente non vi abbia partecipato:
  • nelle precedenti 3 edizioni, per le fiere con cadenza annuale o inferiore;
  • nelle precedenti 2 edizioni, per le fiere con cadenza biennale o superiore;
  • Ogni domanda può prevedere la partecipazione ad una o a più fiere (intese come fiere distinte o come diverse edizioni della stessa fiera). Qualora il progetto preveda la partecipazione a più di una fiera, l’intensità di aiuto massima riconosciuta sarà maggiore (cfr. “Tipologia ed entità dell’agevolazione”).

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le domande dovranno essere presentate esclusivamente tramite il sistema informatico “Bandi online” (www.bandi.servizirl.it).
I termini per la presentazione delle domande saranno definiti nell’ambito del bando attuativo del presente provvedimento.
Ogni impresa richiedente può presentare, per il biennio 2020- 2021, una sola domanda contenente il programma di fiere a cui intende partecipare.
Per inoltrare la domanda, si e dovrà compilare una Scheda Progetto descrivendo:

  • Gli obiettivi che si pone con la partecipazione alla fiera;
  • Le attività che andrà a svolgere e i risultati attesi con la propria partecipazione (es: progettazione e attività di animazione dello stand, presentazione di prodotti, attività di informazione e promozione, incontri coi partner, etc.);
  • I costi preventivati per l’organizzazione della propria partecipazione alla fiera e per il relativo follow up.

TIPOLOGIA DELLA PROCEDURA, ISTRUTTORIA E VALUTAZIONE

Le domande saranno selezionate tramite procedura valutativa a sportello.
Ciascuna domanda sarà valutata, nel merito, da parte di un Nucleo di Valutazione sulla base dei seguenti criteri:

  • Qualità degli elementi progettuali;
  • Chiarezza e raggiungibilità degli obiettivi previsti dal progetto;
  • Congruità dei costi e dei tempi di realizzazione.

Alla domanda sarà attribuito un punteggio complessivo compreso tra 0 e 100. Saranno considerate ammissibili le domande che raggiungano un punteggio minimo di 50 punti su 100.
Le domande formalmente ammissibili che abbiano ottenuto un punteggio, nella valutazione di merito, di almeno 50 punti saranno ammesse in ordine cronologico di presentazione della domanda.
Saranno concesse le seguenti premialità di punteggio aggiuntive:

  • 5 punti alle imprese in possesso di almeno una delle seguenti certificazioni di sostenibilità sociale:
  • Rating di Legalità, almeno con il punteggio base di una stelletta, attribuito dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (ai sensi della Delibera AGCM del 15 maggio 2018, n. 27165 – Regolamento attuativo in materia di rating di legalità);
  • Certificazioni di responsabilità sociale d’impresa secondo la norma SA 8000;
  • 5 punti alle imprese con una componente femminile maggioritaria in termini di partecipazione societaria e/o finanziaria al capitale sociale.

Tali premialità di punteggio potranno concorrere al raggiungimento del punteggio minimo di 50 punti.

MODALITA’ DI EROGAZIONE DELL’AGEVOLAZIONE

I contributi saranno erogati da Regione Lombardia in una unica soluzione a saldo, a seguito della rendicontazione finale da parte dell’impresa beneficiaria.

Per fissare un appuntamento per un check-up aziendale e analisi di fattibilità dei vari contributi attualmente in essere, idonei per la vostra azienda, vi chiediamo di contattarci:

finanzagevolata@bluedi.com – tel. 0524 / 597969

Utilizziamo Cookie Tecnici (essenziali per la fruizione del sito), cookies per analizzare il traffico e le statistiche di visita alle pagine del sito web oltre che a cookies di terze parti. Puoi attivare/disattivare i cookie in base alle tue esigenze.

Privacy Settings saved!
Impostazioni sui cookies

Quando visualizzi il nostro sito, potrebbero essere raccolti dati di utilizzo attraverso il tuo browser tramite cookies. Controlla da qui le impostazioni.

Questi cookies sono necessari al corretto funzionamento base del sito e non possono essere disabilitati dal sistema.

Questi cookies di sessione sono necessari per mantere funzionante le funzioni del carrello di Woocommerce. Non possono essere disabilitati.
  • wc_cart_hash_#
  • wc_fragments_#

Memorizza lo stato del consenso ai cookie dell'utente per il dominio corrente
  • CookieConsent

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi