Regione Lombardia, bando “Al Via”: incentivi per il rilancio delle aree produttive e lo sviluppo aziendale

2.500 EURO DA CCIAA BRESCIA PER I TUOI CLIENTI PER IMPIANTI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO
14 novembre 2018
FACCIAMO CHIAREZZA! 4.0 E IPER AMMORTAMENTO 250% … SEI GIÀ IDONEO E NON LO SAI …
15 novembre 2018
Tutte le notizie

Regione Lombardia, bando “Al Via”: incentivi per il rilancio delle aree produttive e lo sviluppo aziendale

bando al via 300 milioni euro

A CHI E’ RIVOLTO IL BANDO?

Il bando è rivolto alle Piccole e Medie Imprese (PMI) costituite da almeno 24 mesi e caratterizzate dai seguenti codici ATECO:

  • C – Attività manifatturiere;
  • F – Costruzioni;
  • H – Trasporto e magazzinaggio;
  • J – Servizi di informazione e comunicazione;
  • M – Attività professionali, scientifiche e tecniche;
  • N – Noleggio, agenzie di viaggio, servizi di supporto alle imprese

Inoltre, indipendentemente dal codice ATECO possono presentare la domanda anche le PMI iscritte all’Albo delle imprese agromeccaniche della Regione Lombardia.

DETTAGLI DELL’AGEVOLAZIONE

La disponibilità finanziaria è pari a 300 milioni di euro di cui 75 milioni di euro sono derivanti dai fondi POR 2014-2020, 110 milioni proveniente da Finlombardia e 110 milioni da intermediari finanziari. Queste somme sono ridistribuite alle imprese attraverso tre tipologie di investimento:

  1. finanziamenti di durata compresa tra i 3 e 6 anni che prevedano la possibilità di somme di anticipo dal 20% al 70% per singolo beneficiario;
  2. garanzia regionale fino al 70% per ciascun contributo concesso;
  3. contributo in conto capitale a fondo perduto fino al 10%-15% delle spese ammissibili.

INVESTIMENTI AMMISSIBILI

Il bando Al Via prevede due diverse linee con caratteristiche differenti in termini di interventi finanziabili:

  1. Linea Sviluppo Aziendale: finanzia investimenti per l’ammodernamento e l’ampliamento produttivo;
  2. Linea Rilancio Aree Produttive:  finanzia investimenti per lo sviluppo aziendale basati su programmi di ammodernamento e ampliamento produttivo collegati a piani di riqualificazione e/o riconversione territoriale di aree produttive.

SPESE AMMISSIBILI

  1. acquisto di macchinari, impianti, attrezzature, arredi nuovi di fabbrica;
  2. acquisto di sistemi gestionali integrati (software & hardware);
  3. acquisizione di marchi, di brevetti e di licenze di produzione;
  4. opere murarie, di bonifica, impiantistica e costi assimilati, anche finalizzati all’introduzione di criteri di ingegneria antisismica;
  5. acquisto di proprietà/diritto di superficie in relazione ad immobili destinati all’esercizio dell’impresa;

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le richieste di accesso a questa agevolazione possono essere presentate fino al 31 dicembre 2019 salvo esaurimento fondi per raggiungimento budget Regionale: vi consigliamo di ESEGUIRE LA PRENOTAZIONE.

 

Blue Direct ti affianca professionalmente al fine di sfruttare al meglio questo incentivo:

finanzagevolata@bluedi.com

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo Cookie Tecnici (essenziali per la fruizione del sito), cookies per analizzare il traffico e le statistiche di visita alle pagine del sito web oltre che a cookies di terze parti. Puoi attivare/disattivare i cookie in base alle tue esigenze.

Impostazioni sui cookies

Quando visualizzi il nostro sito, potrebbero essere raccolti dati di utilizzo attraverso il tuo browser tramite cookies. Controlla da qui le impostazioni.

Questi cookies sono necessari al corretto funzionamento base del sito e non possono essere disabilitati dal sistema.

Questi cookies di sessione sono necessari per mantere funzionante le funzioni del carrello di Woocommerce. Non possono essere disabilitati.
  • wc_cart_hash_#
  • wc_fragments_#

Memorizza lo stato del consenso ai cookie dell'utente per il dominio corrente
  • CookieConsent

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi