Bando Arché: Contributo 50% per aziende e professionisti avviati tra il 2016 ed il 2019
13 Agosto 2020
Contributi per fiere internazionali in Regione Lombardia
26 Agosto 2020
Tutte le notizie

Novità per il credito imposta 50% per pubblicità 2020

DECRETO RILANCIO: SI RAFFORZA ANCORA L’INCENTIVO!

Ci sono importanti novità per il Bonus Pubblicità: con l’approvazione del Decreto Cura Italia e del successivo Decreto Rilancio si rafforza l’incentivo per il settore editoria, è stata innalzata la percentuale del contributo e sono stati fissati nuovi termini per la presentazione delle domande per il 2020.
Il credito di imposta è calcolato nella misura unica del 50% dell’intero valore degli investimenti pubblicitari effettuati, e non più sul valore incrementale.

INVIO DELLA PRENOTAZIONE DEL CONTRIBUTO: dal 1° al 30 settembre.

E’ possibile usufruire del Credito di imposta pubblicità per finanziare gli investimenti pubblicitari su STAMPA, RADIO, TV in previsione per il 2020.

 

COSA FINANZIA

Investimenti in campagne pubblicitarie sulla stampa, quotidiana e periodica – anche on line! – sulle emittenti televisive e radiofoniche locali e nazionali (novità Decreto Rilancio), analogiche o digitali non partecipate dallo Stato.

 

COSA NON FINANZIA

  • Inserzioni pubblicitarie sui motori di ricerca e sui social.
  • Televendite, servizi di pronostici, giochi e scommesse.
  • Spese accessorie e costi di intermediazione.

 

REQUISITI

Gli investimenti devono essere effettuati su giornali ed emittenti editi da imprese titolari di testata giornalistica iscritta presso il competente Tribunale, ovvero presso il ROC – Registro degli operatori di comunicazione, e dotate in ogni caso della figura del direttore responsabile.

 

A QUANTO AMMONTA L’AGEVOLAZIONE

Il credito d’imposta è fissato nella misura del 50% dell’intero valore degli investimenti pubblicitari effettuati, e non più sul valore incrementale. NOVITA’

Il credito sarà utilizzabile in compensazione mediante il modello F24. L’agevolazione è concessa nei limiti del Regolamento De Minimis.

 

A CHI E’ RIVOLTO

Imprese (piccole e grandi), lavoratori autonomi, enti non commerciali.

 

Per fissare un appuntamento telefonico con i nostri consulenti per un check-up aziendale e analisi di fattibilità dei vari contributi attualmente in essere, idonei per la vostra azienda, vi chiediamo di contattarci:

VAI AL FORM DI CONTATTO

Utilizziamo Cookie Tecnici (essenziali per la fruizione del sito), cookies per analizzare il traffico e le statistiche di visita alle pagine del sito web oltre che a cookies di terze parti. Puoi attivare/disattivare i cookie in base alle tue esigenze.

Privacy Settings saved!
Impostazioni sui cookies

Quando visualizzi il nostro sito, potrebbero essere raccolti dati di utilizzo attraverso il tuo browser tramite cookies. Controlla da qui le impostazioni.

Questi cookies sono necessari al corretto funzionamento base del sito e non possono essere disabilitati dal sistema.

Questi cookies di sessione sono necessari per mantere funzionante le funzioni del carrello di Woocommerce. Non possono essere disabilitati.
  • wc_cart_hash_#
  • wc_fragments_#

Memorizza lo stato del consenso ai cookie dell'utente per il dominio corrente
  • CookieConsent

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi