C.F.O.

Ottimizzare il Cash Flow aziendale e il Rating

Come far si che la Banca diventi il primo strumento a favore dell'azienda

Analisi dettagliata dell’azienda

analisi-flusso-aziendale-cash-flowAnalisi dettagliata dell’azienda

Analisi storica/periodica della propria postazione in Centrali Rischi e Banca d’Italia, evidenziando i punti di forza, punti deboli, segnalazioni, dati falsi o anacronistici presenti/passati.
Analisi dei Flussi finanziari e del reale utilizzo/fabbisogno aziendale.
Consulenza all’Imprenditore ed affiancamento operativo negli incontri presso i propri Istituti.

Risultati:

  • Cancellazione segnalazioni / Aggiornamento dati Centrale Rischi
  • Miglioramento Rating
  • Saldo e Stralcio (mediazione per l’ estinzione del debito originario, pagando una cifra inferiore all’importo effettivamente dovuto)
  • Miglioramento degli accordi bancari e riduzione dei costi
  • Miglior accesso alle linee di credito ed aumento della liquidità
  • Razionalizzazione e riduzione delle garanzie prestate, Ipoteche, Fideiussioni

C.F.O. Trust

Individuare ed intervenire sulle Anomalie bancarie

Anomalie bancarie

anomalie-bancarieAll’interno di un contratto di conto corrente aziendale, possono insidiarsi differenti tipi di anomalie bancarie che possono rendere nullo il contratto oppure portare il cliente, a propria insaputa, a dover affrontare costi illeciti, superiori a quelli realmente e legalmente dovuti.

Tra le principali anomalie bancarie e finanziarie, troviamo:

  • Anatocismo
    Si verifica quando vengono generati degli interessi da altri interessi produttivi, resi produttivi sebbene scaduti o non pagati, su un determinato capitale (interessi composti)
  • Usura
    Si cade nello stato di usura quando la somma degli interessi di un corrispettivo, le spese associate e le varie commissioni, supera un limite di legge stabilito, che varia in relazione alla categoria della prestazione, all’entità della prestazione, alle dinamiche finanziarie del mercato ed al periodo temporale

Analisi Conti Correnti

analisi-conti-correnteObiettivo della nostra analisi dei conti correnti aziendali è l’individuazione di eventuali anomalie bancarie e della condotta errata tenuta dall’istituto di credito nel corso del rapporto di conto corrente stesso, in violazione degli art. 1283 c.c. – art. 1284 c.c., artt. 117 T.U.B. e seguenti, della Legge 108/96, art. 644 c.p.

L’analisi dei nostri consulenti, mira ad accertare la natura e le caratteristiche dell’eventuale anomali, in particolare:

  • applicazioni di tassi usurari, sia in fase di stipula che di applicazione (legge 180/96)
  • applicazione di interessi anatocistici: verifica della correttezza dell’applicazione del calcolo degli interessi bancari
  • applicazione di costi non dovuti
  • violazione di norme giuridiche
  • mancato rispetto delle condizioni contrattuali: omissione delle indicazioni dei tassi di interesse applicati e delle spese, indeterminatezza della commissione di massimo scoperto, ecc.

Analisi Mutui e Leasing

analisi-mutuo-leasingAttraverso l’analisi approfondita di contratti di mutuo o leasing è possibile individuare eventuali anomalie quali:

  • Condizioni contrattuali scorrette o vessatorie
  • Presenza di tassi usurari nascosti: tassi di mora elevati, che, se sommati al tasso ordinario, possono superare i limiti massimi consentiti dalla legge
  • Presenza di passaggi burocratici anomali, che in presenza di possibili dimenticanze documentali, potrebbero rendere nullo il contratto

L’analisi viene effettuata attraverso la verifica delle ricevute di pagamento e dei contratti sottoscritti con la banca o istituto di credito. In caso di presenza di anomalie, possono essere intraprese diverse azioni:

  • Richiesta di annullamento del contratto
  • Rinegoziazione e storno degli interessi illeciti pagati

Le indagini svolte sono indirizzate principalmente alla ricerca e violazione di:

  • Usura: vengono analizzati in particolare i tassi di mora concordati ed applicati, e l’estinzione anticipata del finanziamento
  • Trasparenza: si verifica che la banca o istituto di credito rispettino le normative di trasparenza imposte dal Testo Unico Bancario e dalla Banca d’Italia, in particolare attraverso la corretta indicazione del TAEG ( o ISC) e l’indicazione dei tassi di interesse applicati e di ogni ulteriore spesa / condizione applicati
  • Clausole vessatorie o indeterminate: individuazione di anomalie che possano portare il cliente a sostenere spese non dovute (es. tasso floor). Vengono effettuate verifiche per la corretta indicazione del Tasso Interno di Attualizzazione (Tasso Leasing), verifiche delle clausole di indicizzazione e verifica delle clausole di risoluzione che potrebbero contenere costi nascosti al cliente

Analisi Atti Impositivi

Verifica approfondita degli Atti Impositivi (finalizzate alla riscossione di imposte, tasse e contributi) per evidenziare l’eventuale presenza di anomalie e possibilità di impugnazione e annullamento delle cartelle iscritte qualora presentino le seguenti anomalie.

Per gli atti notificati:

analisi-atti-impositivi

  • Motivazione omessa, confusa o carente degli importi dovuti
  • Vizi di sottoscrizione
  • Decadenza
  • Dirigente illegittimo e utilizzo illegittimo di ruoli straordinari
  • Vizi di notifica: indirizzi, date, firme errati. Inesistenza di notifica. Assenza di avviso bonario. Omessa di indicazione del responsabile del procedimento e firma

Gli atti impositivi impugnabili sono:

  • Agenzia delle Entrate: avvisi di accertamento, avvisi di rettifica, avvisi di liquidazione
  • Equitalia: cartelle di pagamento, solleciti di pagamento, intimazioni di pagamento, pignoramenti, preavvisi di fermo amministrativo, comunicazioni preventive di iscrizione ipotecaria
  • INPS: avvisi di liquidazione

Utilizziamo Cookie Tecnici (essenziali per la fruizione del sito), cookies per analizzare il traffico e le statistiche di visita alle pagine del sito web oltre che a cookies di terze parti. Puoi attivare/disattivare i cookie in base alle tue esigenze.

Impostazioni sui cookies

Quando visualizzi il nostro sito, potrebbero essere raccolti dati di utilizzo attraverso il tuo browser tramite cookies. Controlla da qui le impostazioni.

Questi cookies sono necessari al corretto funzionamento base del sito e non possono essere disabilitati dal sistema.

Questi cookies di sessione sono necessari per mantere funzionante le funzioni del carrello di Woocommerce. Non possono essere disabilitati.
  • wc_cart_hash_#
  • wc_fragments_#

Memorizza lo stato del consenso ai cookie dell'utente per il dominio corrente
  • CookieConsent

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi